domenica 13 dicembre 2009

i biscotti di Natale profumati alle spezie


ne ho fatti un bel pò, per la colazione, le merende, per gli amici che passano di qui, per qualche pacchettino speciale da regalare, per decorarli con le glasse colorate e magari appenderli all'albero di Natale...

insomma, mani in pasta: 500grammi farina 00, 100grammi zucchero, 150grammi miele, 130grammi burro a pomata, 2uova, 1 cucchiaio zenzero e 1 cannella, 1/2 cucchiaino bicarbonato, 1 pizzico sale, la buccia grattata di 1 mandarino.

lavoro il burro a pomata con lo zucchero fino a ottenere una crema, aggiungo le uova, il miele e la buccia del mandarino e mescolo ancora, setaccio la farina con sale bicarbonato zenzero e cannella e la aggiungo pian piano al composto. quando il composto comincia a diventare molto fisso (più o meno dopo avere versato metà della farina prevista, inizio a lavorarlo con le mani. faccio una palla, la copro con pellicola e lascio riposare almeno 6 ore in frigo.

poi riprendo l'impasto, lo stendo col mattarello dello spessore di 5mm, e ritaglio i biscotti con le formine di Natale (stelline, alberelli, angioletti)

in forno a 180 gradi per 8 minuti.

2 commenti: