martedì 15 dicembre 2009

i muffin dell'avvento: zucca, spezie e cioccolato



è una certezza: ogni martedì vado al mercato e torno immancabilmente con la zucca. non penso neanche a cosa ne farò, SO che ne uscirà qualcosa di buono.
zucca cosa diventerai oggi?
due cose: una cremina per condire la pasta, e un muffin sperimentale con zucca, gocce di cioccolato fondente, zenzero e cannella.
sì perchè c'è poco da fare, la zucca ha una versatilità immensa in cucina: cambia consistenza, si sposa col dolce e col salato, entra a pieno titolo nei primi piatti, nei tortini e nei flan, nelle torte e nelle creme.


questi muffin hanno un profumo che sa di pomeriggio prenatalizio, tutti in casa al calduccio a confezionare pacchetti, preparare dolcini, chiacchierare e bere qualcosa di caldo.
stanno bene col tè pomeridiano, col caffelatte o cioccolata calda della colazione.
e sono velocissimi da preparare!

per 6 muffin:
135grammi farina, 200grammi zucca cotta, 155grammi zucchero di canna, 70grammi burro fuso, 30grammi latte, 2grammi bicarbonato, 2grammi lievito vanigliato, 1 pizzico di sale, 1cucchiaio cannella macinata, 1 cucchiaio zenzero macinato,1 uovo, 40grammi gocce di cioccolato fondente.

accendo il forno a 180gradi.
taglio la zucca a fettine sottili con la buccia e le metto in forno per 15minuti circa, poi prelevo la polpa e la frullo.
in una ciotola mescolo tutti gli ingredienti secchi: farina setacciata con lievito, bicarbonato, sale, cannella e zenzero.
in un'altra ciotola mescolo gli ingredienti liquidi: sbatto l'uovo con lo zucchero, aggiungo il burro fuso, la zucca e il latte. verso il composto liquido su quello secco, mescolo giusto il necessario perchè il composto diventi omogeneo, aggiungo le gocce di cioccolato e le amalgamo.

verso il composto in uno stampo da 6 muffin con pirottini, 25 minuti in forno a 180 gradi.

3 commenti:

  1. OK, OK, VOGLIO LA RICETTA DELLA CREMINA PER CONDIRE LA PASTA!

    RispondiElimina
  2. i muffins.. i miei dolcetti preferiti, versatili e veloci...buoni con la zucca!!! :)

    RispondiElimina
  3. Quando i mercati si colorano d'arancio, la voglia di portar via una macchia di colore è tanta, essa dipingerà di gusto e profumo una dolce creazione ;-)
    spettacolari!
    Baci

    RispondiElimina