venerdì 4 dicembre 2009

la focaccia del sempliciotto


sì perchè quando non c'è voglia di cucinare, è il grande momento del tagliere: salumi e formaggi! dove la sola fatica è quella di aprire le carte e distribuire le fette!
ma...MA! stavolta dietro un pò di fatica c'è stata, poca poca, perchè ho la macchina del pane che impasta lei: ho fatto la focaccia rustica alle 7 farine e ai 3 semi. Rinominata per simpatia, la focaccia del sempliciotto.

Verso nella MdP: 250grammi di miscela di 7farine (grano tenero 0 e 00, orzo, segale, avena, mais, riso) e 3semi (girasole, sesamo e finocchio), mezza bustina lievito secco, 2 cucchiai olio evo, 140ml acqua tiepida.
Faccio andare il programma impasto.
Finito il programma, lascio l'impasto a lievitare 1 ora in luogo tiepido sotto un telo (io lo lascio direttamente nella MdP).
Con le mani molto unte, passata l'ora, spiatello l'impasto su uno stampo da pizza, e lascio altre 2 ore in luogo tiepido, coperto da un telo (e qui la metto nel forno, precedentemente acceso per 5 minuti e quindi tiepido).
passate le 2 ore, metto qualche granello di sale grosso sulla superficie, un giro d'olio e inforno a 22ogradi per 15minuti.
Stasera lo rifaccio nello stampo del muffin, voglio le focaccine!! (sì perchè sono avanzati un pò di salumi e formaggi da ieri, evviva!)

5 commenti:

  1. Col salame...la morte sua!!!

    Grazie di essere passata e del commento!
    la macchinetta al lidl la vendono a cicli, io mi sono iscritta alla newsletter così 1 settimana prima mi arrivano le offerte che ci saranno ed a periodi hanno venduto quella per waffles quadrata (della foto che hai visto), quella per waffles più fini, che vengono dei ventagli a cuore...e pure una bella per far ciambelle!
    non occorre dire che le ho prese tutte e tre!
    ora è da un pò che non le mettono....quindi secondo me non mancherà tanto che le ripropongono!
    stai all'occhio e se ho news io ti avverto!
    ;)

    ciaoooo!

    RispondiElimina
  2. grazie!!!! mi iscrivo pedissequamente alla newsletter ;-))

    ciao!

    RispondiElimina
  3. Ho una domanda: ma tu le focacce le cuoci col forno ventilato o col forno statico? Io ho entrambe le funzioni ma non ho ancora capito quale delle due è più adatta...quando ho fatto la pizza, una delle due l'ho cotta per metà col ventilato e mi sembrava che fosse più morbida...tu cosa usi? Baci!

    RispondiElimina
  4. in teoria il ventilato cuoce più uniformemente ma asciuga quindi è adatto per biscotti...mentre quello statico mantiene meglio le cose umide.
    quindi pizza e focaccia: no ventilazio

    RispondiElimina
  5. Allora devo capire come fare la focaccia morbida, perchè l'ultima che ho fatto l'ho cotta col forno statico ma è venuta assai biscottosa! Assolutamente non come la volevo io! Forse era una ricetta fuffa (l'ho presa da internet), proverò la tua del sempliciotto (che mi ispira di brutto) con lo statico, poi ti dirò! Però prima faccio quella dolce slurp...tenk iu tepperella!

    RispondiElimina