martedì 9 febbraio 2010

il meme della biblioteca


mi sono fatta tentare da Graziella
...ecco la mia booklist!
è stato divertente spulciare in libreria!!!

SEI UN UOMO O UNA DONNA?

La prima indagine di Montalbano- Andrea Camilleri

DESCRIVITI:
Comici spaventati guerrieri- Stefano Benni

COME TI SENTI?
La maga delle spezie- Chitra Banerjee Divakaruni

DESCRIVI DOVE VIVI AL MOMENTO:
Il mondo alla fine del mondo- Luis Sepùlveda

SE POTESSI ANDARE OVUNQUE, DOVE ANDRESTI?
Verso Santiago- Cees Nooteboom

COSA AVRESTI VOLUTO FARE DA GRANDE?
La Prosivendola- Daniel Pennac

LA COSA CHE TI FA SOFFRIRE MAGGIORMENTE:
Il gioco del mondo- Julio Cortàzar


UNA COSA CHE NON FARAI MAI
Tatuaggio
- Manuel Vàzquez montalbàn

TU E IL /LA TUO/A MIGLIORE AMICO/A SIETE...?
La confraternita dell'uva- John Fante

COSA TI MANCA:
Compagno di sbronze- Charles Bukowski

LA STAGIONE IN CUI TI SENTI PIU' VIVO:
L'autunno del patriarca- Gabriel Garcìa Màrquez

MOMENTO PREFERITO DELLA GIORNATA:
colazione da Tiffany- Truman Capote

SE LA TUA VITA FOSSE UNO SHOW TELEVISIVO, COME SI CHIAMEREBBE?
Come un romanzo- Daniel Pennac

COS'E' LA VITA PER TE?
Il meglio che possa capitare a una brioche- Pablo Tusset

UN ANNO CHE NON SI PUO' DIMENTICARE:


LA TUA RELAZIONE:
E Dona Eustolia brandì il coltello per le cipolle- Paco Ignacio Taibo II

HAI PAURA DI:
Cosmofobia- Lucìa Etxebarrìa

IN ALCUNI MOMENTI TI SENTI...
Zorro- Margaret Mazzantini

UN LUOGO IN CUI NON SEI MAI STATO:
In Patagonia- Bruce Chatwin

MEZZO DI TRASPORTO PREFERITO:
Camminando- Pino Cacucci

QUAL E' IL MIGLIOR CONSIGLIO CHE TU POSSA DARE?
La vita, istruzioni per l'uso- Georges Perec

UNA COSA DI CUI SEI CONSAPEVOLE:
Nei nostri sogni esiste un altro mondo- Subcomandante Marcos

OGNI TANTO PENSI CHE...
Esco a fare due passi- Fabio Volo

DI COSA HAI BISOGNO IN QUESTO MOMENTO
I mari del Sud
- Manuel Vàzquez Montalbàn

OGNI TANTO TI DOMANDI...


PENSIERO DELLA GIORNATA:
Il lamento di Portnoy- Philip Roth

SE POTESSI RIAVERE INDIETRO QUALCOSA DALLA VITA COSA VORRESTI?
Il profumo- Patrick Suskind

IL TUO MOTTO:
Aperto tutta la notte- David Trueba

3 commenti:

  1. Bella!!!
    Mi incuriosisce molto "E Dona Estuolia brandì il coltello per le cipolle"! Lo cercherò!

    RispondiElimina
  2. bello il giochino, l'ho fatto anch'io e abbiamo anche qualcosa in comune!

    RispondiElimina
  3. Molto bella! Copincollo e me la porto in biblioteca come wish list. Così magari ricomincio a leggere anche un po' in italiano. Sono un po' stufa, quando si parla degli ultimi libri letti, di passare o per lettore "debole" (se tacio) o per un inguaribile snob (se cito libri in francese o inglese). Grazie!
    Smack. Kat

    RispondiElimina