lunedì 22 febbraio 2010

la pizza con la ricetta di Federica!



non ho potuto resistere, quando ho visto il post di Federica che ha preparato la pizza sardenara l'ho dovuta subito replicare pedissequamente!!

ho copiato l'impasto paro-paro
320gr di farina 00
40gr di maizena
1/2 cubetto di lievito di birra
320gr di latte
60gr di olio (ne ho messi 50gr)
1 cucchiaino di sale

ho impastato nella MDP!
ho messo le due farine, il sale, l'olio e il lievito sciolto nel latte tiepido e ho fatto andare il programma impasto che prevede anche la lievitazione.
ho poi steso l'impasto sulla placca del forno ricoperta di carta oleata, aiutandomi con un mattarello leggermente infarinato.

per la copertura, nonostante mi invogliasse molto quello della sardenara, ho optato per una sempice margherita!

400grammi passata di pomodoro (io adoro quella biologica dell'Alce Nero)
400grammi mozzarella fiordilatte freschissima
olio sale origano cipolla aglio peperoncino

ho fatto un soffrittino di olio cipolla aglio e peperoncino
ho versato poi la passata, aggiunto sale e fatta andare a fuoco lento e coperta per mezzora
poi l'ho stesa sulla pasta, ho poi aggiunto la mozzarella a fettine, origano e un giro d'olio
20 minuti a 250gradi e .... è venuta favolosa!!

19 commenti:

  1. è venuta favolosa si:ho l'ipersalivazione!!!!!
    ciao!

    RispondiElimina
  2. ti e' venuta davvero bene!!!!l'avevo vista e sbavataci dietro nel blog di federica,adesso qui rifaccio la stessa cosa!!!mamma che buona...baciotti

    RispondiElimina
  3. Ecco ora ho una voragine al posto dello stomaco...dio che fame mi hai fatto venire

    RispondiElimina
  4. Mamma che favola!!!!
    Che fame!!!! E sto cercando di stare a dieta!!! ;-((((

    RispondiElimina
  5. Anche a me aveva colpito!!! che brava ...ottima replica...io replico la sbavicchiatura! :)
    brava la mia teppe!
    poi ti mando mail con numero perso:)
    baci

    RispondiElimina
  6. splendida!!! da leccarsi i baffi!!

    RispondiElimina
  7. Oh mamma...non vale!!!!Ho appena cenato ma un posticino per una sostanziosa(adoro la pizza) fetta lo troverei sempre!!!!!Complimenti
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  8. E' una favola questa pizza e mi sento lusingata che ti abbia colpito la ricetta sul mio blog. però la ricetta originale della sardenara NON è mia, è di Maetta. Non vorrei fare un'appropriazione indebita ^_^
    Un bacio cara, buona serata

    RispondiElimina
  9. Beh!!! Direi che ti è venuta spettacolare questa "Sardenara" Complimenti!!
    P.S. Grazie per essere passata dal mio blog!! A presto! baci.

    RispondiElimina
  10. Brava tesoro, ti è venuta ottima...uno spettacolo...un bacione Luciana

    RispondiElimina
  11. Eh..federica se ne intende!!
    ottima anche la tua pizza però!! un bacione

    RispondiElimina
  12. la faccio suuuuubito nel weekend! Hai fatto 250 gradi forno statico giusto?
    Una domanda, ma la mozzarella fiordialatte non ti fa tutta la pizza acccquoosa? Io la lascio sgocciolare a fettine un sacco ma mi frega sempre!

    RispondiElimina
  13. spettacolare! come si fa a restare impassibili di fronte alla pizza? devo provare anch'io questo impasto!

    RispondiElimina
  14. grazie a tutte!! ve la consiglio, è davvero buonissima!! e grazie a Federica e Maetta per averla messa a disposizione!!!!
    @vale: si, forno statico. la mozzarella la taglio a fette e la lascio sul tagliere coperta da qualche foglio di carta assorbente e schiacciata da un piatto...cosi non ti frega!!!

    RispondiElimina
  15. io non sono un'amante della pizza, ma a guardare questa foto mi posso ricredere all'istante!!

    RispondiElimina
  16. Ciao tesoro nel mio blog ci sono due premi per te...se ti fa piacere passa quando vuoi...un bacione

    RispondiElimina
  17. grazie Luciana! come ti dicevo, non reisco più a commentare il tuo blog...mi viene chiesto di loggarmi a Virgilio, mi loggo, e poi non mi salva il commento...come faccio??

    RispondiElimina
  18. che buona fa proprio gola ;-) ciao !

    RispondiElimina
  19. mmmmm... super filante questa pizza!!! davvero goduriosa!

    RispondiElimina