domenica 24 aprile 2011

BUONA PASQUA(LINA)!



il piccolo di casa ha suonato le campane della santa Pasqua per tutta la notte....sta mettendo i dentini, e negli ultimi 4 giorni ha avuto nell'ordine: il mal di gola, poi la sesta malattia, e adesso l'otite.
penso che per Pasquetta avremo coperto tutto il repertorio delle patologie pediatriche.
il mio spirito pasqualino? l'uovo mi sembra una palla da rugby, e la colomba una cornacchia...
ma appena mi fermo un attimo e guardo i miei bambini la stanchezza se ne va, e penso a quanto sono felice.
e ve lo dimostrerò con questa torta pasqualina.
una variazione sul tema: asparagi al posto degli spinaci.
idea scopiazzata da Sale e Pepe di maggio!

mi servono:
una confezione di pasta brisèe
4 uova
2 mazzetti di asparagi
250grammi ricotta
130grammi panna
40grammi grana
30grammi burrro
1 scalogno
sale e pepe
maggiorana (io nn l'avevo, ho messo il timo)

lavo gli asparagi, accorcio i gambi, ne tengo da parte 5 di lunghi e sottili e taglio a tocchetti gli altri.
cuoccio al vapore tutti gli asparagi al vapore per 15 minuti.
poi li ripasso in padella dopo avervi fatto appassire lo scalogno nel burro.
aggiungo sale e pepe, la panna e il timo, e faccio cuocere ancora 5 minuti.
lascio intiepidire e poi aggiungo la ricotta e 30grammi di grana.
fodero uno stampo tondo con la brisèe, buco il fondo con la forchetta e vi distribuisco il composto di asparagi e ricotta.
faccio dei buchetti nel composto e vi apro in ciascuno un uovo.
sopra dispongo gli apsaragi tenuti da parte e il grana rimanente.
inn forno a 200gradi per 35 minuti coperto da un foglio di alluminio, e 10 minuti scoperto.
buona Pasqua!!!

4 commenti:

  1. Caspita, mi dispiace per il piccolo e son guai questi.. comunque spero stia meglio! La torta è una meraviglia! Un abbraccio e auguri

    RispondiElimina
  2. Cavolo, mi dispiace per tutti i malanni del tuo bimbo, spero si rimetta al più presto.
    A te i complimenti per aver trovato la forza e la voglia di sfornare comunque questa bontà.
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. ogni volta che ti leggo so che stai passando manco per me questa Pasqua e' stata festosa...entrambi presi dalla prima malattia esantematica,tonsillite e prurito...non chiudo occhio da un bel po di giorni e non ti nascondo che vorrei dormire un po ..ma vedendoli star male la stanchezza mi passa...aspettero' tempi migliori..un bacio al tuo piccolo e complimenti per questa torta con gli asparagi che io adoro

    RispondiElimina
  4. Vorrei invitarti a partecipare al mio primo Contest!

    http://ziatopolinda.blogspot.com/2011/05/la-mia-versione-light-il-mio-primo.html

    Ti aspetto!!!

    RispondiElimina