giovedì 2 giugno 2011

lasagne verdi alle verdure e finalmente...anch'io WHB!!!



martedì è il giorno del mercato dei contadini.
armi in resta: ho caricato il nano piccolo sul passeggino, e il nano grande sulla pedana attaccata al retro del passeggino, e via, sfrecciando nella selva di carretti mono e biposto (sì, nel mio quartiere l'età media è 80 anni e tutti ne sono drammaticamente muniti...anzi, c'è la gara a chi c'ha quello più capiente...)
alle 10 ero davanti mio banchetto di fiducia.
alle 12 mi è stata recapitata a casa un'enorme cassetta ricolma di verdura e frutta di tutti i tipi.
idea: una bella lasagna di verdure.
adoro le lasagne: è vero che ci metti un pomeriggio a prepararle, ma poi per due o tre giorni hai il pranzo pronto!!!



mi servono:
1 melanzana viola
1 costola di sedano
2 carotine
5 zucchine
1 mazzo fiori di zucca
4 cipollotti viola
1 spicchio aglio
1/2 kilo pomodorini
1/2 kilo pasta per lasagne verde
100grammi caprini
200grammi robiola
parmigiano
olio evo, sale e pepe
basilico, origano, erba cipollina
1 litro di besciamella:
100grammi burro
100grammi farina
1 litro latte
noce moscata
sale, pepe

al lavoro:

preparo le verdure: scotto i pomodori in acqua bollente, elimino la buccia e taglio a cubetti.
taglio fini cipollotti sedano e carota e li braso con un filo d'olio in una padella antiaderente, versando un pò d'acqua calda in cottura.
aggiungo poi le zucchine a dadini e faccio andare 15 minuti e poi i fiori di zucca puliti e tagliati a listarelle e cuoccio altri 5 minuti su fuoco medio.
tolgo zucchine e fiori, sale pepe e metto da parte.
aggiungo un pò d'olio alla padella, e vi faccio rosolare uno spicchio d'agliio.
verso le melanzane a dadini e faccio andare finchè sono pronte, regolo di sale e pepe.
in una terrina mescolo le verdure, aggiungo origano basilico e erba cipollina e lascio riposare.

preparo la besciamella: in una pentola dai bordi alti fondo il burro a fuoco basso.
aggiungo la farina setacciata piano piano, mescolando sempre con una spatola di legno, mescolo per un pò sempre su fuoco lento finche il roux diventa biondo.
verso il latte tiepido tutto in una volta e mescolo con una frusta sul fuoco finchè la besciamella raggiunge la consistenza desiderata (da 15 minuti per una besciamella abbastanza liquida a 20 minuti per una un pò più densa. io la faccio andare per 20 minuti). sale pepe e una grattata di noce moscata.

in una teglia rettangolare compongo la lasagna: uno strato di besciamella, pasta verde, besciamella, qualche cucchiaiata di verdure, parmigiano grattugiato, pezzetti di robiola e caprino, pasta, besciamella e avanti così fino ad esaurimento ingredienti.
ultimo strato di besciamella, parmigiano e formaggi.
in forno a 180gradi per 40 minuti circa!

con questa ricetta partecipo al WHB (Weekend Herb Blogging), una raccolta settimanale di ricette che prevedano tra gli ingredienti frutta, ortaggi ed erbe aromatiche. La raccolta (o il raccolto!) ogni settimana viene ospitata a turno da una blogger diversa.
la settimana scorsa era la volta della mia cara Terry!
L’iniziativa è nata anni fa da Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen... ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once per la versione inglese e da Brii nella sua versione italiana. Questa settimana la raccolta è ospitata da Marta del Blog Viaggiare è un po’ come mangiare!


9 commenti:

  1. Ebbrava la nostra Tepperella!! Ma per farti recapitare la spesa a casa hai sfoderato uno dei tuoi sorrisi seduttori???

    RispondiElimina
  2. alla seduzione del contadino non ci sono ancora arrivata :-) heheheh
    è un banco fantastico, hanmno prodotti freschissimi direttamente dai contadini e a prezzi davvero ottimi...e in più se riempi una cassetta e abiti in zona, te la portana a casa gratis!
    capirai, già mi portavo dietro un catafalco di 40 kili...ci mancava solo la verdura!!

    RispondiElimina
  3. Posso autoinviatrmi a pranzo?Ho un deole pazzesco per le lasagne di verdure!!!!

    RispondiElimina
  4. @ Saretta:ma volentieri!! tra l'altro anche tu vivi a Milano...sarebbe un'occasione per conoscerci di persona! ;-)

    RispondiElimina
  5. Mi ricordo "lasagne verdi" e le corse per arrivare a mangiarle primaaaaaaaa...che buone..ma tu rimani così bella magra anche cucinando queste meraviglie? Baseto...

    RispondiElimina
  6. Favolose e straricchissime di verdure.... come son contenta che sei entrata anche tu nel WHB! :)
    baseti

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono molto le tue lasagne :)

    RispondiElimina
  8. che bello farsi recapitare a casa la verdura..
    sai che qui in un piccolo (bellissimo) paesino lacustre, Castelletto ogni martedì (giorno di mercato) il pullmino dell'asilo parte all 9 e passa tutte le piccole località sopra Castelletto (venzo, boccino,marniga, castello, pozzo, sommavilla) e carica le vecchiette. poi alle 12 le riporta tutte a casa.
    non è carino?
    ecco,ho perso il filo!
    bellissime le tue lasagne, bravissima!
    e sono contentissima che hai partecipato al WHB!
    baciusss
    brii

    RispondiElimina
  9. @Terry: anche io sono contenta...era ora!!
    @Brii: che carino!!! voglio invecchiare a Castelletto!!!

    RispondiElimina