domenica 16 ottobre 2011

polpettine di castagne, ancora autunno, ancora sfuocato



non so se voglio una nuova macchinetta fotografica.
mi ci sto abituando a sto fuori fuoco. e non mi dispiace per niente.
che poi il fuoco bisogna avercelo dentro, mica nell'obiettivo.
se fussi foco arderei lo monno...
ma se fussi foco de brace, arderei la sarciccia.
meglio no?

invece so' timido foco de forno, e arsi modeste purpette, ma buonissime!
polpette di castagne, molto autunno, tutto gusto, niente fuoco nella foto.
perchè...ve lo ricordate che Big Follett la scorsa settimana ha giocato col fuoco...della mia Canon e l'ha rotta.
ma Tepperella continua arditamente a pubblicare le foto così come vengono.
mica posso chiudere no?
per qualche foto, fornirò anche gli appositi occhialini 3D e vi chiederò di individuare l'immagine nascosta....

insomma ste polpette, le ho copiate da Sale&Pepe, cambiando qualcosina
mi servono:
350grammi carne macinata tra maiale e salsiccia al finocchietto
200grammi castagne già cotte e sbucciate
50grammi parmigiano
1panino
1bicchiere latte
1uovo
farina
olio
prezzemolo sale pepe cannella noce moscata

schiaccio le castagne, le mischio alla carne macinata, unisco il panino ammollato nel latte e strizzato, l'uovo e il parmigiano, sale pepe prezzemolo cannella e noce moscata.

amalgamo bene e ricavo dal composto polpettine della grandezza di una noce (le formo con le mani bagnate che si va meglio), le passo nella farina e le friggo in poco olio.
le presento infilzate negli spiedi su un letto di insalatina.

le polpettine sfocate partecipano al WHB #305 ospitato da Cindystar



grazie Kalyn , Haalo e Brii

9 commenti:

  1. Che ridere Teppe!!! Sei troppo forte!!!
    Poi la porpetta è pur sempre la porpetta!!!
    Non è che te ne vieni a fare una intorno al 15 di Novembre a Venice, con lo spritz naturalmente!

    RispondiElimina
  2. Gra, ci hai beccato, dovrei venire proprio verso metà novembre!!!!

    RispondiElimina
  3. ma sai che ho comprato proprio ieri le prime castagne? se ti dico dove non ci crederesti mai ... a Castellamare di Stabia! :-), insieme ad una cassetta di porcini spettacolosi appena raccolti sui monti di Agerola! :-) ... più autunno di così!
    e comunque la foto sfocata, quasi da prima nebbiolina, rende proprio l'idea della stagione incalzante! :-)
    speriamo però che il danno non sia così grave, soprattutto economicamente!
    grazie per la partecipazione, a prestissimo per la raccolta!
    Buonissima settimana!

    RispondiElimina
  4. Sei una forza della natura, ti ho pensata, ho fatto una crociera e sono partita ed arrivata a Venezia!bacioni

    RispondiElimina
  5. Ciao Ammmorrre, per me ci fai e non ci sei "sfocata" e neanche le tue foto..ma se non mi credi in novembre arrivo e te lo spiego magari davanti ad un piatto di seitan da Artomatica...ailoviu

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace di aver abbandonato whb proprio ora che c'eri tu ma non amo certi "meccanismi", sai che io sono una "pizza" vero? e i "noblesse oblige" mi stanno proprio sui "maroni" che anDrebbero bene nelle "porpette" ma a me sono indigeste...a novembre...:-D
    Cosa intendo? Te lo spiego mò.."io partecipo alla raccolta se la tiene chi mi è simpatico, no, la tua no, perchè mi stai sulle balle, però magari ci penso e vedrò la prossima...ecco, mi sono capita? :-D

    RispondiElimina
  7. Dimenticavo....Mettiamoci d'accordo e vediamoci!
    Io a milano ti consiglio un0altro fornitore a domicilio di frutta e verdura( e non solo, hanno hanche il kit svezzamento..), io ho sospeso bioexpress x loro(dì che sei mia amica)
    http://www.ilbuonessere.it/
    fammi sapere, scrivimi se vuoi!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. ciao! ti scopro oggi per caso gironzolando sul web, davvero molto carino il tuo blog!
    non so se ti piacciono i contest, però con queste belle polpettine potresti partecipare a quello di matteo di "dentro la pentola": è proprio sulle castagne! ti metto il link: http://dentrolapentola.blogspot.com/2011/10/dentro-il-riccioil-primo-contest-di.html
    complimenti e a presto

    RispondiElimina